finti civiciBIS

AMMINISTRATIVE 2019: memoria corta?
In alcuni comuni 5 anni fa furono sconfitti lasciando dei buchi di bilancio imbarazzanti.
Gli amministratori che sono subentrati, tra cui quelli che aderiscono alla Rete Civica Bresciana, hanno ripianato a fatica i buchi di bilancio.
Ora gli stessi che hanno causato disastri si ripresentano come se niente fosse, con programmi che promettono il “rilancio del paese”.
La speranza è che i cittadini non abbiano la memoria corta.

Leggi tutto: Amministrative 2019: memoria corta?

civica barca2Il fenomeno è iniziato qualche anno fa.
Quest'anno con le elezioni amministrative è ancora più evidente: ossia il tentativo da parte di molti di improvvisarsi "civici", ma in maniera evidentemente strumentale.
Il civismo autentico, come sappiamo bene:
- non si improvvisa a un mese dalle elezioni
- non è la foglia di fico per chi intende riciclarsi o per chi ha timore a presentarsi con il simbolo del proprio partito.

Chi strumentalizza il civismo, in realtà mina ulteriormente la partecipazione dei cittadini, che si vedono doppiamente ingannati e si allontanano ancora di più dall'impegno per il propio comune, sia come possibili candidati che come elettori.

A chi giova tutto ciò?

 

Leggi tutto: Crescono le liste "civiche", si allontanano i cittadini

auguri brescia"La speranza annunciata a Pasqua non è individualistica e, tanto meno, intimistica. È una realtà che riguarda l’umanità nel suo insieme e nella globalità della sua vicenda storica. Coinvolta tutta nella degradazione e schiavitù morale del ‘peccato’, è pure tutta coinvolta nella speranza di poterne uscire e salvarsi. Questa, per i credenti, è una verità essenziale. Ma lo può essere anche in una prospettiva soltanto umana. Non c’è speranza senza coscienza dei legami che uniscono gli uni agli altri nella comune esperienza storica”
(Enzo Giammancheri, Pasqua per sperare, Ce.Doc., Brescia 2008)

Leggi tutto: Auguri di Buona Pasqua

davide comaglio e busiVenerdì 29 marzo si è tenuta a Gavardo una affollata Conferenza stampa promossa da Davide Comaglio, esponente della Rete Civica Bresciana, per presentare la propria candidatura a sindaco di Gavardo.

Davide sarà sostenuto da una lista civica ("Insieme per Gavardo") nata dai gruppi consiliari "Gavardo Rinasce" e "Gavardo in Movimento", insieme ad alri gruppi e movimenti che in questi mesi hanno promosso un percorso condiviso per giungere ad una unica proposta civica.

Leggi tutto: Davide Comaglio, della Rete Civica, candidato sindaco a Gavardo

alessandro gozziniGRAZIE SANDRO! 
Alle elezioni provinciali l'amico Alessandro Gozzini ha ottenuto un buon nono posto su 16 candidati della lista “Comunità e Territorio”, con 1.269 preferenze, frutto del sostegno di ben 29 sindaci e consiglieri della nostra provincia.
Un buon risultato da parte della Rete Civica.
È invece poco edificante lo spettacolo a cui assistiamo delle liti, dei riconteggi e dei ricorsi da parte di esponenti di una stessa lista...
Ora concentriamoci sui prossimi appuntamenti, in modo particolare sui tanti Comuni in cui siamo presenti e che a maggio andranno al voto.

Leggi tutto: Grazie Sandro!

Pagina 3 di 21

Vai all'inizio della pagina