Referendum 2020 scheda elettorale 696x463Il 20-21 settembre prossimi saremo chiamati alle urne per il referendum costituzionale

Il referendum costituzionale è stato indetto per approvare o respingere la legge di revisione costituzionale dal titolo "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari". Si tratta del quarto referendum confermativo nella storia della Repubblica.

Approvato in via definitiva dalla Camera l'8 ottobre 2019, il testo di legge prevede il taglio del 36,5% dei componenti di entrambi i rami del Parlamento: da 630 a 400 seggi alla Camera, da 315 a 200 seggi elettivi al Senato. 

Come in tutte le occasioni referendarie, la Rete Civica mette a disposizione degli strumenti per informarsi e potersi orientare per un voto consapevole, al di là di slogan o di letture superficiali.

In allegato trovate come prima documentazione il testo del Dossier predisposto dal Servizio Studi della Camera dei deputati e del Senato.

E’ un testo informativo sul referendum che illustra le modifiche apportate, l'iter legislativo seguito e alcune schede di approfondimento.

Buona lettura!

Vai all'inizio della pagina