comaglio 1TRISIeri, 27 luglio, si è insediato in Consiglio provinciale Davide Comaglio, componente della lista "Comunità e Territorio" in rappresentanza della Rete Civica Bresciana.

Si tratta di un momento importante che corona gli sforzi di tanti amministratori della Rete Civica Bresciana, quasi 50, che hanno sostenuto il sindaco di Muscoline, alle elezioni provinciali del gennaio 2017.

Il presidente della Provincia ha affidato a Davide le seguenti deleghe: Turismo, Formazione professionale, Lavoro e Occupazione.

Leggi tutto: Le deleghe del rappresentante della Rete Civica in Consiglio Provinciale

diploma sfisp ComagliobisGrande soddisfazione per amici e simpatizzanti della Rete Civica Bresciana, la rete di amministratori locali della nostra provincia, che pian piano sta avendo anche un riconoscimento pubblico, con uno stile nuovo di far politica e amministrazione.
Dopo la felice riconferma a sindaco di Quinzano di Andrea Soregaroli, al termine di una durissima campagna elettorale  (e avendo lui ottenuto un consenso dei cittadini ancora maggiore di 5 anni fa!), oggi anche la bella notizia che il componente del direttivo della Rete Civica, Davide Comaglio, sindaco di Muscoline, diventerà presto consigliere provinciale.

Leggi tutto: La Rete Civica Bresciana ha un consigliere provinciale!

municipioDomenica 10 giugno gli elettori dei 797 comuni italiani, dei quali 203 nelle Regioni a statuto speciale interessati dalle elezioni amministrative del 2018 andranno alle urne per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché per l’elezione dei consigli circoscrizionali. L’eventuale turno di ballottaggio si svolgerà domenica 24 giugno.
Anche in provincia di Brescia si andrà al voto: in città e in altri 17 Comuni.

Leggi tutto: In giugno al voto Brescia e altri 17 Comuni della provincia

COMUNICATO STAMPA

goriMolti cittadini si sono avvicinati all’impegno politico attraverso le liste civiche, nate per dare rappresentanza a quella parte di cittadinanza che non si riconosce nei partiti ma che vuole comunque vuole contribuire al bene delle nostre comunità.

Molti amministratori si sono ritrovati all’interno della Rete Civica Bresciana, un’associazione che ha dato più voce alle esperienze civiche del territorio.

In vista delle elezioni regionali gli elettori guardano ai programmi delle coalizioni, ma soprattutto si accertano della credibilità e autorevolezza del candidato presidente che deve avere la capacità di dare attuazione ai progetti.

Noi della Rete Civica Bresciana crediamo che il candidato giusto, che risponde pienamente alle richieste del movimento civico lombardo, sia Giorgio Gori. Gori si è messo con generosità a disposizione della collettività prima come sindaco di Bergamo, con i risultati positivi che sono sotto gli occhi di tutti, e poi come candidato alla presidenza della Regione.

Leggi tutto: La Rete Civica Bresciana a sostegno di Giorgio Gori e dei candidati civici bresciani

corriereIl presidente della Rete Civica Bresciana, Michele Busi, si ricandida per il Consiglio Regionale della Lombardia.

Lo fa con la lista civica a sostegno di Giorgio Gori.

La Rete Civica sostiene questo impegno e sarà a fianco del suo presidente!

Leggi tutto: Il presidente di Rete Civica candidato per il Consiglio Regionale

Pagina 1 di 21

IN EVIDENZA

progetto provincia 2016

Vai all'inizio della pagina