davide comaglio e busiVenerdì 29 marzo si è tenuta a Gavardo una affollata Conferenza stampa promossa da Davide Comaglio, esponente della Rete Civica Bresciana, per presentare la propria candidatura a sindaco di Gavardo.

Davide sarà sostenuto da una lista civica ("Insieme per Gavardo") nata dai gruppi consiliari "Gavardo Rinasce" e "Gavardo in Movimento", insieme ad alri gruppi e movimenti che in questi mesi hanno promosso un percorso condiviso per giungere ad una unica proposta civica.

Leggi tutto: Davide Comaglio, della Rete Civica, candidato sindaco a Gavardo

alessandro gozziniGRAZIE SANDRO! 
Alle elezioni provinciali l'amico Alessandro Gozzini ha ottenuto un buon nono posto su 16 candidati della lista “Comunità e Territorio”, con 1.269 preferenze, frutto del sostegno di ben 29 sindaci e consiglieri della nostra provincia.
Un buon risultato da parte della Rete Civica.
È invece poco edificante lo spettacolo a cui assistiamo delle liti, dei riconteggi e dei ricorsi da parte di esponenti di una stessa lista...
Ora concentriamoci sui prossimi appuntamenti, in modo particolare sui tanti Comuni in cui siamo presenti e che a maggio andranno al voto.

Leggi tutto: Grazie Sandro!

appello gozziniDomenica prossima gli amministratori locali della nostra provincia saranno chiamati ad eleggere il nuovo Consiglio provinciale.


Anche la Rete Civica Bresciana partecipa a queste elezioni con un proprio candidato all’interno della lista “Comunità e Territorio”.
Si tratta di Alessandro Gozzini, componente della Rete Civica e presidente del Consiglio comunale di Chiari.
La Rete Civica Bresciana è formata da amministratori locali e si propone come opportunità per dare più voce alle esperienze civiche dei nostri Comuni e come strumento di incontro e confronto per valorizzare opportunità ed iniziative a favore dei nostri Comuni.

Il candidato della Rete Civica Bresciana si impegna a promuovere concretamente i principi che ci animano: trasparenza e condivisione nelle scelte che riguardano i nostri Comuni, attenzione all’ambiente e alla salvaguardia del territorio, valorizzazione delle buone pratiche già esistenti in molte realtà locali.

Leggi tutto: Il nostro candidato alle elezioni provinciali del 17 marzo

incontro lonato 2 marzo ambiente"La Natura non ha bisogno dell’uomo, l’uomo ha bisogno della Natura"

"Qualità dell'aria, recupero sostenibile delle cave per la Comunità, depurazione del Lago di Garda, pianificazione del territorio".

Incontro promosso da "Progetto Lonato"

Ne abbiamo parlato insieme sabato 2 marzo pomeriggio a Lonato del Garda presso la Sala degli Specchi della Biblioteca.

I nostri ospiti sono stati:
Legambiente Castiglione delle Stiviere - presenteranno una tecnica di monitoraggio degli inquinanti con una macchina realizzata da un ex studente ITIS di Lonato;
Fabio Capra (assessore di Brescia e "padre" del parco delle cave della Città);
Davide Comaglio (sindaco di Muscoline);
Giovanni Cigognetti (pianificatore e paesaggista).
Comitato Campagnoli, Calcinato Basta Odori, CAT Comitato Ambiente Territorio, Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile del Garda e altre Associazioni del territorio.

Leggi tutto: Un interessante incontro per parlare di ambiente

bsoggi 24.2

 

(da "Bresciaoggi" del 24 febbraio 2019)

 

È da tempo, ma in modo particolare negli ultimi giorni, dopo le recenti elezioni regionali in Abruzzo, che le forze politiche si interrogano su come coinvolgere il maggior numero di cittadini nella propria proposta politica.

Ecco quindi che i vari leader si domandano se, alla luce di consensi che o non decollano o vengono man mano erosi, non sia il caso di coinvolgere più direttamente persone nuove e liste civiche radicate nei territori, persone e liste impegnate per le proprie comunità, anche se non militano in nessun partito.

Il fenomeno non è certamente nuovo, ma in questi ultimi anni si è ulteriormente evidenziato.

Le liste civiche (quelle realmente tali e non create ad arte qualche settimana prima del voto) possono costituire un elemento utile per una rigenerazione della politica e per aiutare i partiti ad un dialogo più stretto con i cittadini.

Tra le molte iniziative nate dal basso, segnalo l’esperienza della Rete Civica bresciana, nata oltre 4 anni fa, che mette insieme persone e liste civiche di vari comuni della nostra provincia.

Leggi tutto: Per un'apertura alle liste civiche (lettera al giornale)

Pagina 1 di 18

Vai all'inizio della pagina